Come proteggersi
dalle infezioni intime

Le infezioni intime sono sempre in agguato, non solo per chi è predisposta, ma perché con l’arrivo del caldo e soprattutto durante i viaggi sopraggiungono con maggiore frequenza. Paesi stranieri, non familiari e ambienti poco igienici: sono tutte situazioni che mettono a rischio la nostra salute intima.

Bastano pochi semplici accorgimenti per evitare infezioni. Come primo consiglio utilizzate sempre indumenti in fibre naturali, come il cotone, ed evitate un abbigliamento intimo sintetico o troppo stretto. Non sedetevi mai sulla sabbia, sul lettino o sul bordo piscina senza proteggervi con un asciugamano personale, solo così eviterete la trasmissione dei germi.

Se siete incinte prestate particolare attenzione a questi consigli, perché siete soggetti più a rischio degli altri ed è ancora più importante per voi evitare le infezioni intime. In più aggiungete qualche accorgimento come quello di non rimanere con il costume bagnato addosso, perché l’umidità fa proliferare funghi e batteri, di rinfrescarvi con più frequenza, ma senza esagerare con i saponi chimici e di cambiare spesso il vostro asciugamano personale.

Pochi gesti e facili da ricordare che vi aiutano a evitare il fastidio provocato dalle infezioni intime.

StopInfezioni

La contraccezione e…